Crea sito


 I morti non sono degli assenti, sono degli invisibili.

 Tengono i loro occhi pieni di luce, nei nostri pieni di lacrime.

 S.Agostino

 Guardavo impietrita la mia bambina che se né andava per sempre.

Dentro di me una voce mi dice:

  è finita ,Samantha va via da te è troppo pura ,non può stare in questo mondo.

 Signore tu che hai tanto sofferto non fare soffrire la mia bambina te ne prego.

Le cose più insignificanti prendono un valore inestimabile quando vengono a mancare

 il Signore Gesù me l’aveva tolta. Serviva in cielo, tra gli Angeli! si!

 fra mille Angeli Dio aveva scelto proprio il mio Angelo,

  il più bello, il più puro affinché gli tenesse compagnia,

 affinché rendesse ancora più bello e più raggiante il cielo,

 e poi ancora, non c’era un Angelo di nome Samantha.

  La mia < piccola donna > era una < grande donna>

 aveva saputo offrire a chi la conosceva, con il suo sorriso e la sua bontà tanto amore.

  Amore che ora da tutti era ricambiato.

 

 O Signore, i tuoi fini sono grandi e misteriosi,

 spesso noi miseri tuoi figli non lì comprendiamo.

  Ma tu Signore ci ascolti e ci perdoni,

 quando nei momenti di disperazione ti rinneghiamo o proferiamo male di te.

 Sia fatta sempre la tua volontà Signore, e non la mia!

 Così imparai dopo poco tempo a chinare la testa al volere di Dio,

 gli chiesi perdono per aver dubitato di Lui

anche se non aveva ascoltato le mie preghiere.

Poco tempo dopo  Dio mi ascoltò , mi fece sentire Samantha

in un contatto spirituale, la mia Samantha tornò da me in spirito puro

il mio dialogo con lei non finirà mai, se così sarà la volontà di Dio

 

 

 

Back  Home  Next

 

webmaster: chiarodiluna