Crea sito
<>

 


 

 

 Il tuo cuore ti senti stretto in una morsa,

 ma le mie bianche mani lievi lo accarezzano.

 Gli occhi così segnati

 dal pianto che non cessa,

 lieve come

 farfalla mentre li strofini,

 gli pongo tanti baci, il tuo bel viso così stanco,

 che non tradisce il gran dolore avuto

 cerco di accarezzarlo.

 

 Sopra di te mi chino e stretta ti trattengo, 

 mamma non conosci più la letizia

 ma io te la darò.

 Un alleluia a Dio ,

 mamma senza il dolore

 mamma ti chiamo senza stancarmi

 

 Samantha

 

     Back Home   

        

webmaster: chiarodiluna